Virality

Guadagna Con le Tue Passioni e Creatività

Nell'ultimo anno abbiamo aiutato e formato centinaia di persone a crescere su Instagram e a gestire le proprie campagne di Influencer Marketing. Iscriviti GRATIS e ricevi subito PDF, accesso al gruppo chiuso e contenuti premium via email.

Vuoi che le persone ti seguano su Instagram ma non sai da che parte iniziare? Continua a leggere per scoprire come aumentare i tuoi follower

Come avere tanti seguaci su Instagram? Questa domanda non attanaglia solo i social-addicted che vorrebbero diventare influencer, ma anche le aziende che vorrebbero ampliare la propria fan-base al fine di migliorare la propria notorietà e, perché no, anche le vendite.

Crescere su Instagram, nel 2019, non è semplice come lo era uno o due anni fa. Con oltre 1 miliardo di utenti mensili, un algoritmo sempre più sofisticato e milioni di aziende e creativi presenti sulla piattaforma, Instagram è diventato è un luogo (seppur virtuale) sempre più competitivo, in cui la difficoltà nell’aumentare i follower è sempre più evidente.

Per questo motivo, se davvero vuoi distinguerti, farti notare ed ottenere più follower Instagram gratis (ovvero senza comprare pacchetti di fake fan) l’unica cosa che puoi fare è metterti a lavorare sul serio. Insomma, basta “giocare” ed inizia con il lavoro duro.

Come avere tanti seguaci su Instagram: guida aggiornata al 2019

Di seguito abbiamo deciso di condividere con te otto nuovi modi per raggiungere il tuo pubblico di destinazione ed ottenere più follower su Instagram.

Crea un profilo completo e personalizzato

Se vuoi avere tanti follower su Instagram dovrai prestare attenzione a come appare il tuo profilo nel suo insieme. Il tuo feed è il primo biglietto da visita per fare un’ottima impressione ed invogliare le persone a premere il pulsante Segui. E poiché, oggi, il profilo Instagram sta diventando importante quanto una homepage di un sito web dovrai assicurarti che tutto sia perfetto.

Quando una persona, potenziale follower, atterra sul tuo profilo ha pochi secondi per decidere se seguirti o meno e lo farà scorrendo il feed, leggendo la biografia o facendo clic sulle Instagram Stories Highlight.

Quando si tratta di convertire i visitatori in follower acquisiti non è solo lo stile delle foto che deve essere coerente, ma anche tutti gli altri elementi che compongono il tuo profilo Instagram Business. Per fortuna non è difficile creare un feed dall’aspetto professionale e coerente con i propri valori: esistono molti tool ed applicazioni che ti permettono di farlo.

come avere tanti seguaci su Instagram

Quindi, sia che pubblichi delle Stories, dei video IGTV o dei post in feed devi assicurarti che tutto sia allineato e trasmetta i capisaldi del tuo brand in generale.

Puoi pianificare l’aspetto del tuo feed Instagram utilizzando, per esempio, Microsoft Excel oppure un tool come Later. Con quest’ultimo, ma anche altri strumenti quali Hootsuite o Onlypult, puoi semplificare la pianificazione anticipata dei post, così da avere un calendario editoriale sempre perfetto ed aggiornato.

Ma quindi, come si crea un bel profilo Instagram? Vediamo gli strumenti assolutamente da conoscere.

Adobe Lightroom

Lightroom è un applicativo estremamente potente per fare post-produzione fotografica. L’app mobile può essere scaricata gratuitamente per iOS e Android e consente l’utilizzo di preset (gratuiti e non) già creati da altri professionisti. Utilizzare il medesimo preset per tutti i tuoi scatti ti permetterà di rendere il tuo feed coerente ed accattivante, per guadagnare così un maggior numero di follower.

Non hai idea di come iniziare ad utilizzare Adobe Lightroom? Ti lasciamo un piccolo tutorial a cura della fotografa Maddy Corbin:

Utilizza dei template per le Instagram Stories

Se pubblichi regolarmente su Instagram Stories (cosa che dovresti fare), dovresti iniziare ad utilizzare dei template. Questo contribuirà a rendere le tue storie più uniformi e complementari ai tuoi post nel feed.

Esistono decine di app differenti, come per esempio Canva o Unfold, che possono aiutarti nella creazione di modelli personalizzati. In alternativa, se sai utilizzare Photoshop puoi crearli direttamente da qui.

Utilizza gli Highlights delle Stories

Gli Highlights Instagram Stories ti danno l’opportunità di mostrare i tuoi contenuti migliori e dare un’idea ai tuoi nuovi follower su quali siano le attività comprese nel tuo business.

Se non sai bene cosa pubblicare nei momenti salienti, pensa a questa sezione Instagram come se fossero delle landing page per il tuo sito web. Se ti occupi di vendita online puoi creare degli highlights separati per categoria, ordinarli per collezioni o creare una sezione FAQ.

Non dimenticarti che questi contenuti e le immagini di copertina dovranno essere in linea con tutto il tuo feed.

Utilizza hashtag e tag geografici nelle tue Instagram Stories

Il successo delle Instagram Stories non si può discutere e, grazie al costante lancio di nuove funzioni, anche i brand stanno diventando sempre più creativi nell’utilizzo. Ovviamente è sempre importante ricordare quelle che sono le basi di ottimizzazione delle Instagram Stories, per questo dovresti sempre ricordarti di utilizzare gli hashtag e la geolocalizzazione.

Le storie Instagram, infatti, appaiono anche nella sezione Esplora. Questo significa che anche le persone che non ti seguono possono incappare nei tuoi contenuti. Se quello che vedono gli piace, decideranno poi di seguirti e magari, se hai un negozio fisico, di venire a trovarti nel tuo punto vendita.

Ma non è tutto qui: utilizzando gli hashtag e i tag geografici la tua storia può apparire anche nelle Stories collegate ai luoghi o agli hashtag utilizzati. Questo significa che chiunque segua un hashtag specifico potrà vedere le tue Instagram Stories e, magari, decidere di seguirti. Una funzione spesso ignorata, ma molto utile per avere tanti seguaci su Instagram.

Killer tip: se non ami vedere gli hashtag all’interno delle tue Stories puoi anche “hackerare” Instagram aggiungendoli e colorandoli della stessa tinta di sfondo, oppure puoi metterci un bell’adesivo o una GIF per nascondere il tutto.

Condividi i tuoi selfie (sì, diciamo sul serio)

Instagram è un luogo molto social e le persone vogliono vedere l’umanità di chi sta dall’altra parte. Certo, magari per un brand non è il massimo postare un selfie del CEO, ma per chi di professione fa (o vuole fare) l’influencer, metterci la faccia è d’obbligo.

Le ricerche hanno dimostrato che gli scatti contenenti un volto hanno il 38% di Mi piace in più rispetto ad altre foto sulla piattaforma.

Uno dei modi più semplici per mostrare il viso è attraverso i video, magari condividendo dei tutorial utili agli utenti. Nel 2019, le persone vogliono conoscere chi c’è dietro ad un brand e questo è importante quanto lo è mostrare i prodotti.

Inoltre, non esistono portavoce migliori per la tua azienda dei tuoi dipendenti. Perché non chiedere al tuo team di pubblicare e condividere contenuti sui tuoi canali aziendali? Il brand employement ti permetterà di mostrare il lato vero e reale del tuo business, aggiungendo personalità e coinvolgendo un maggior numero di potenziali follower.

Utilizza le Instagram ADS

Come avere tanti seguaci su Instagram? Beh, inizia ad utilizzare Instagram ADS, ovvero la pubblicità a pagamento della piattaforma.

In un mercato super competitivo, il modo migliore per acquisire nuovi follower è quello di effettuare degli annunci sponsorizzati e mirati ad uno specifico target di destinazione.

Esistono diverse tipologie di annunci Instagram che puoi pubblicare dal tuo account: immagini e video nel feed, ma anche Instagram Stories ADS che verranno visualizzate dal tuo pubblico nella sezione specifica.

Creare Instagram ADS non è così difficile, ma è importante saper targetizzare al meglio il pubblico di destinazione. Diversamente si rischierebbe di buttare via il budget mostrando l’inserzione a persone non interessate.

instagram-stories-ads

Ricorda inoltre che è necessario conoscere quali tipologie di contenuto funzionano meglio per il tuo target. Quindi, dedica un po’ di tempo nell’analizzare gli Insights del tuo profilo Instagram Business e controlla anche quelli dei tuoi competitor. Un po’ di strategia è fondamentale in questa fase.

Infine, assicurati di avere una forte Call to Action. Indipendentemente dal fatto che i tuoi utenti vengano spinti a visitare il tuo profilo, acquistare un prodotto o leggere l’ultimo articolo del tuo blog, devi assicurarti di guidarli verso un punto dove possano convertire.

Collabora con marchi ed influencer

Lo sai che il potere di una collaborazione o di una campagna di co-marketing è enorme? Procedere con il lancio di iniziative di co-branding con aziende a marchi affini o complementari permetterà di aumentare le visualizzazioni del tuo profilo tra persone che avresti potuto non raggiungere diversamente.

Quindi, quando un utente Instagram entra nel tuo profilo attraverso un’iniziativa di co-marketing è probabile che tocchi il pulsante follow solo se sono in target con quanto da te proposto (ecco perché è necessario cercare collaborazioni affini).

Inoltre, le campagne di co-marketing non devono essere complicate o costose! La cosa più importante è con chi si sceglie di collaborare. Per un proficuo successo devi quindi assicurarti una partnership reciprocamente vantaggiosa, in modo che entrambi possiate trarre beneficio.

Alcune tra le collaborazioni migliori provengono da marchi ed aziende che operano in settori completamente diversi. Memorabile, per esempio, la partnership tra il negozio e-commerce Bando e Starbucks per la creazione di tazze stagionali, ma anche quella tra Netflix e Snapchat per promuovere l’uscita di Stranger Things 3.

E non preoccuparti se non sei (ancora) un gigante di Instagram come Starbucks. Anche i marchi più piccoli possono beneficiare di collaborazioni. Instagram Stories, blogpost, sessioni di live, video IGTV, per esempio, sono modi semplici e veloci per creare una campagna di co-branding che potrebbe fare la differenza.

Come avere tanti seguaci su Instagram: la parola d’ordine è impegnarsi

Come vedi, tra i consigli per aumentare i tuoi follower su Instagram non abbiamo menzionato l’acquisto. Ebbene sì: acquistare i fan non serve a nulla, se non a sporcare la pagina con fake follower che mai interagiranno con i tuoi contenuti.

Diversamente, se vuoi crescere in maniera onesta puoi affidare il tuo profilo a noi di Virality. Nella pratica possiamo aiutarti a:

  • Migliorare il tuo engagement con strategia;
  • Aumentare i tuoi follower in modo reale;
  • Strutturare e pubblicare i tuoi contenuti;
  • Automatizzare i messaggi Direct.

Un servizio completo che ti aiuterà a migliorare la tua presenza su Instagram in men che non si dica. Scrivici subito per saperne di più!

Virality

Entra Nel Gruppo Privato Facebook

Ogni settimana Tisps su: aumentare Follower, migliorare engagement e le tue insight.

Riceverai anche la nostra guida completa per ottenere il massimo da Instagram

Virality S.R.L. | P.IVA: 03674781202 | C.F. 03674781202 | REA: BO - 537872 | C.S. 11.764,71 (I.V.) | Via Isonzo 55 | Casalecchio di Reno | Bologna | Italia | Privacy Policy