Influencer Marketing Virality

VIRALITY BLOG

Trova Nuove Collaborazioni! Fai Crescere al meglio il tuo account Instagram ❤️

Guadagna Grazie A Virality

Leggi La Guida!

Scopri se l'Influencer Marketing è la scelta giusta per il tuo Brand.

I fitness influencer ed i fitness enthusiasts (semplici appassionati) con un gran numero di follower ed un buon engagement stanno letteralmente spopolando su Instagram. Un mercato che oggi vale trilioni di dollari.

Melissa Eckman è tra le più importanti fitness influencer a livello mondiale, ma prima di lanciarsi in questo mondo lavorava nel reparto contabilità di un’azienda di Boca Raton, in Florida.

Durante questo periodo si iscrisse alla sua prima lezione di Pure Barre, per poi appassionarsi ed arrivare all’insegnamento nel 2013. L’anno seguente, Melissa aprì un blog dedicato al fitness, melisfit.com, e l’account Instagram @melisfit_, dove creava contenuti prima della sua lezione delle 06:00 del mattino.

Presto Melissa arriva poi allo yoga, condividendo diverse posizioni con citazioni ispirazionali ogni mattina. Da qui nasce quindi il suo secondo account Instagram: @yogspiration.

Mano a mano che il pubblico online di Melissa cresceva, anche i diversi brand hanno cominciato a notarla. Da qui sono cominciate le pubblicazioni di sé stessa con abiti Pure Barre, Beyond Yoga o Splits59. Attualmente, @melisfit_ si assesta sui 349mila follower e @yogspiration sui 415mila.

La sua prima collaborazione retribuita è stata quella di promuovere abiti yoga per un brand locale, per poi arrivare alla fine del 2015 a lasciare il suo lavoro di contabile, vendere la sua casa di Boca Raton e trasferirsi a Los Angeles per concentrarsi sulla sua attività di blogger e influencer.

In una sua intervista, Melissa ha dichiarato di aver lavorato sodo per costruire questo suo nuovo business, ma che comunque ne è valsa la pena. Oggi, oltre a gestire contenuti e partnership per il brand MelisFit, la Eckman si occupa di consulenza social media, insegna yoga, fa la fitness model ed è una mom-to-be… Una vita tutt’altro che noiosa!

Fitness influencer, un mercato che vale oltre 3 trilioni di dollari

Perché ti abbiamo raccontato la storia di Melissa Eckman? Beh, la risposta è semplice, a partire dal messaggio che lei stessa ha lanciato. Sulla base di quello che ha costruito, e nell’epoca del “se lo vuoi, puoi”, possiamo dire che la realtà dei fatti è “se lo vuoi e lavori sodo, puoi”.

Ma non è tutto qui. Il motivo per cui stiamo parlando di Melissa, ed in generale dei fitness influencer, è perché quello del benessere è un mercato che vale 3,7 trilioni di dollari a livello globale. Solo tra il 2013 ed il 2015, secondo le ricerche del Global Wellness Institute, l’industry è cresciuta di oltre 10,6% e oggi continua la sua scalata.

Per influencer come Melissa Eckman ed aspiranti tali ci sono opportunità in abbondanza, soprattutto utilizzando (eticamente) Instagram, canale molto adatto per promuovere uno stile di vita attivo e sano.

Secondo Mae Karwowski, CEO & Founder della piattaforma Obviously, il fitness è stato il settore che ha sbloccato il potenziale degli influencer su Instagram. Le aziende che vendono integratori alimentari e marchi di nicchia di activewear sono letteralmente decollate dopo l’avvento dei social media e ne è esempio Quest, marchio avviato nel 2010 e cresciuto del 57.000% nell’arco di soli tre anni grazie alle sue campagne di influencer marketing.

quest nutrition fitness influencer

Le persone che mangiano barrette proteiche hanno molto più valore di qualsiasi cartellone pubblicitario.

Come per le industry fashion e beauty, i consumatori (o potenziali tali) sono attratti dai prodotti che vengono visualizzati in uno specifico contesto. L’autenticità è in effetti un altro fattore di accrescimento della brand awareness e quale il modo migliore di utilizzare il seguito di persone reali appartenenti ad una community specifica?

Come diventare fitness brand ambassador o fitness influencer

Il mondo del fitness è diventato mainstream. Brand come Nike, Adidas, Reebok, Crossfit, RXBAR e Under Armour sfruttano sempre di più la collaborazione di ambassador sui social media.

I fitness influencer più famosi godono poi di molteplici privilegi come viaggi, eventi esclusivi e sono spesso presenti nei servizi fotografici per le campagne pubblicitarie. Un piccolo eldorado dove tutti vorrebbero entrare, ma che è iper-competitivo.

Di seguito ti lasciamo una breve guida se desideri diventare fitness influencer o fitness brand ambassador. Non sarà semplice, ma se lavori bene e tanto non sarà nemmeno impossibile.

Crea il tuo personal branding

Il mondo del fitness online è tutto basato su una gestione strategica e creativa dei contenuti. Anni fa questo significava citazioni motivazionali, meme e cicli di allenamento, mentre oggi è necessario arrivare su altri livelli.

Poiché i social network sono diventati una piazza affollata, devi essere creativo e sviluppare contenuti unici che ti aiutino ad emergere nella folla. Non piacerai mai a tutti, ma puoi iniziare da una nicchia specifica ed utilizzarla per crescere.

Fatti strada nella community fitness Instagram

In un recente studio sui fitness brand ambassador è emerso che, statisticamente, tutti gli influencer intervistati avevano una media di poco più di 20mila follower quando sono stati contattati per la prima partnership retribuita. Parliamo certo di grandi numeri se hai iniziato da poco, che però ti ricordiamo che non si acquisiscono comprandoli su qualche sito dubbio.

Per farti notare dalla community non devi far altro che interagire con gli altri utenti, mettere mi piace, condividere e commentare i post di tutti coloro che senti a te affini. La costruzione di relazioni sincere ha l’effetto di promuovere tutti i contenuti ad un pubblico più ampio e questo ti può aiutare ad iniziare la tua carriera di fitness influencer con il piede giusto.

Predica bene e… Razzola bene

La maggior parte dei fitness influencer ha subito dei cambiamenti all’interno della propria vita, chi più trasformative e chi minori.

Una volta cominciato il percorso per diventare un fitness brand ambassador bisogna attenersi ad esso, il che può significare mesi di allenamento intenso, dieta controllata e monitoraggio della salute generale. Alla base c’è il concetto di forma fisica e quello di apparire belli dentro e fuori, quindi un lavoro di disciplina mentale molto ferreo.

In un primo periodo potresti non avere riscontro, o comunque lavorare su una rete molto piccola. Oggi non è più come una volta: diventare virali è molto difficile, a meno che non pubblichi contenuti in grado di scatenare delle shitstorm, ma è una strategia che non ti consigliamo 😊.

Sappi che il modo giusto è quello di acquisire pochi follower alla volta, così da costruire un rapporto basato sulla lealtà e l’engagement sul lungo periodo.

Suggerimenti per creare una buona fitness strategy su Instagram
  • Pubblica spesso e mostra la tua routine quotidiana, il tutto nel rispetto di coloro che ti seguono. Puoi condividere gli allenamenti quotidiani, i pasti e idee per nuovi esercizi, senza mai superare il post al giorno se hai un seguito piccolino, in modo da non saturare il loro feed. Piuttosto usa le Instagram Stories: lo strumento di comunicazione del presente e del futuro;
  • Varia gli hashtag che utilizzi e prediligi quelli di nicchia a quelli più comunemente utilizzati: questo aiuterà gli utenti a trovarti e a seguirti. Inoltre, mantieni un certo movimento e non fossilizzarti mai sui soliti #. Vedrai che funzionerà;
  • Entra in contatto con fitness brand ambassador affermati e prendi l’abitudine quotidiana di interagire con i loro contenuti. Potresti stabilire nuove relazioni e, attivando un profilo Instagram Business, potresti scoprire dagli Insights che i loro follower hanno visitato il tuo profilo.

Allinea la tua strategia Instagram agli obiettivi di fitness

Comprendere il tuo pubblico è la chiave per costruire un brand fitness influencer affermato. Assicurati che i tuoi profili sui social media parlino con gli utenti, dei loro interessi e dei loro bisogni.

Per esempio, se è un periodo in cui ti stai dedicando al crossfit utilizza una terminologia tecnica (es. WOD) per descrivere ciò che stai facendo. Allo stesso tempo, se il tuo account Instagram si concentra sulle trasformazioni attraverso i piccoli cambiamenti quotidiani delle abitudini, l’uso di acronimi o terminologie troppo fit potrebbero scoraggiare i neofiti.

Ecco quindi che la chiave è sempre quella di conoscere la propria audience.

Contatta in modo proattivo i marchi di fitness e le PR agency

La maggior parte dei marchi di fitness affermati lavora con un’agenzia di pubbliche relazioni.

Queste agenzie forniscono un servizio utile a collegare i brand a giornalisti di riviste cartacee popolari come Men’s Health, nonché pubblicazioni online come ad esempio Shape. Inoltre, le agenzie di PR, dopo l’esplosione degli influencer, hanno assunto il compito di identificarli per conto dei propri clienti.

Le più grandi aziende che operano nel mondo fitness, molto spesso, si avvalgono di centinaia o migliaia di influencer e lo scouting non sarebbe affatto possibile se non grazie all’intermediazione di un’agenzia esterna.

Non avere paura di aprirti

Una volta iniziato, la gente vuole saperne di più su di te. Creare contenuti fitness ogni giorno può essere estenuante a livello mentale, per questo ti consigliamo di diversificare e trattare qualche argomento di lifestyle.

Questo può significare cibo, viaggi e argomenti di benessere generale che sono importanti per te. Pensa come se dovessi creare uno storyboard di momenti interessanti nella tua routine quotidiana e condividili con i tuoi follower.

Interagisci con il tuo pubblico e guadagna nuovi follower fedeli

L’engagement non è solo online, ma può essere anche offline! Eventi come il Rimini Wellness, per esempio, offrono l’opportunità di connettersi con i propri follower anche nel mondo reale e fare ciò che riesce meglio.

La community di fitness influencer è decisamente più piccola rispetto a quelle di travel, beauty o fashion, per questo è più semplice trovare nuove collaborazioni che ruotano intorno ad un obiettivo comune. Questo può aiutarti a creare gruppi Facebook e community in cui l’engagement va alle stelle grazie al coinvolgimento degli utenti che ne fanno parte.

Gli eventi fitness locali sono le principali opportunità di creare community

Cerca nella tua zona eventi e opportunità per entrare in contatto con la community fitness. Anche la tua palestra locale può essere una fonte di connessioni se menzioni, utilizzi gli hashtag dedicati e ti offri di lavorare con loro per promuovere la struttura.

Fai attenzione a non pubblicare foto senza il consenso di tutti i protagonisti, anche se sono in background.

Non riesci a trovare eventi fitness? Inizia da solo

Puoi anche provare a lanciare piccoli eventi fitness dedicati a gruppetti.

Se hai la licenza per insegnare una qualche disciplina, offrire lezioni gratuite può aiutarti a creare un buon percorso per diventare fitness influencer. Puoi pensare a una lezione alla settimana di yoga al parco o utilizzare dei luoghi di aggregazione, come le sale polifunzionali, per dare via ad un progetto ancora più ampio.

Il brand di abbigliamento fitness Iululemon è famoso perché spesso si avvale di negozi per organizzare eventi ed offrire lezioni gratuite tenute da brand ambassador.

Ti ricordiamo che se vuoi fare collaborazioni puoi farlo tramite la nostra applicazione gratuita.

Diventare un fitness influencer è possibile, ma ci vuole tempo

Nessuno ha mai detto che diventare un fitness influencer sarebbe stato facile. Questo perché a tutti piacerebbe vivere di viaggi, divertimento e fare da modella/o per uno o più brand.

La realtà, almeno all’inizio, è tutt’altro che glamour. Per questo avrai bisogno di essere tenace e fare un duro lavoro per distinguerti. Detto questo, però, ci sono diverse aziende che ora più che mai cercano talenti per rappresentare i loro vestiti, integratori alimentari, gadget e attrezzi per allenarsi.

Una volta iniziato è solo questione di tempo prima di ricevere la tua prima richiesta. Quindi spegni la TV, alzati dal divano ed inizia a lavorare per il tuo obiettivo!

Virality

Entra Nel Gruppo Privato Facebook

Ogni settimana Tips su: aumentare Follower, migliorare engagement e le tue insight.

Riceverai anche la nostra guida completa per ottenere il massimo da Instagram

Virality S.R.L. | P.IVA: 03674781202 | C.F. 03674781202 | REA: BO - 537872 | C.S. 11.764,71 (I.V.) | Via Isonzo 55 | Casalecchio di Reno | Bologna | Italia | Privacy Policy