Virality

Guadagna Con le Tue Passioni e Creatività

Nell'ultimo anno abbiamo aiutato e formato centinaia di persone a crescere su Instagram e a gestire le proprie campagne di Influencer Marketing. Iscriviti GRATIS e ricevi subito PDF, accesso al gruppo chiuso e contenuti premium via email.

Caro Instagrammer, vuoi concederti una pausa tra un’abbuffata e l’altra? Ripercorriamo insieme il 2018 di Instagram!

Il 2018 è stato un grande anno per Instagram.

Dai trend più famosi, al lancio della nuova piattaforma video IGTV, alle decine di nuove funzionalità da contare, è stato un anno intenso per tutti gli utenti Instagram – e stiamo parlando di 1 MILIARDO di utenti in tutto il mondo.

Diamo uno sguardo al 2018 di Instagram e ai momenti più importanti dell’anno!

Popolare su Instagram nel 2018

Ricordi quando Instagram era solo una piccola app per la condivisione di foto con filtri interessanti?

È incredibile, ma dopo 8 anni, Instagram ha finalmente raggiunto il miliardo di utenti attivi mensili a giugno del 2018 (rispetto agli 800 milioni di settembre 2017).

E non mostra alcun segno di rallentamento – dai un’occhiata ai momenti salienti di quest’anno su Instagram!

Oggi Instagram è: una piattaforma di social media, un canale di vendita, un raccoglitore di contenuti e un terreno fertile per la cultura popolare globale.

Non ci credi? Ripensa alla sfida In My Feelings del luglio 2018, che è stata la più grande sfida di danza virale dell’anno secondo Instagram.

Ed è proprio la capacità di essere così tante cose contemporanemente che ha reso Instagram così popolare (insieme alle persone e alle aziende che lo usano).

Parlando di persone famose, diamo un’occhiata ai migliori account Instagram del 2018.

È stato un grande anno per il calciatore portoghese, Cristiano Ronaldo.

Non solo si è trasferito alla Juventus per la modica cifra di 100 milioni di euro, ma (e soprattutto) è salito al primo posto come persona più seguita su Instagram!

Ronaldo ha guadagnato il podio detronando la cantante e attrice statunitense Selena Gomez, che ha detenuto il record sia nel 2016 che nel 2017.

E i post più popolari su Instagram nel 2018?

Nonostante sia stata solo la settima persona più seguita su Instagram, Kylie Jenner ha battuto tutti su Instagram svelando la prima foto di sua figlia.

Con oltre 18 milioni di like, il post della Jenner ha ricevuto quasi 5 milioni di mi piace in più rispetto alla seconda foto più gradita del 2018: l’annuncio di fidanzamento di Justin Bieber e Hailey Baldwin.

View this post on Instagram

stormi webster ??

A post shared by Kylie (@kyliejenner) on

La foto della figlia di Kylie Jenner non solo è la foto più gradita dell’anno, bensì la foto più gradita su Instagram in assoluto!

Che dire degli hashtag più popolari del 2018?

Come abbiamo sempre detto, l’uso di hashtag troppo popolari non è sempre la migliore strategia per ottenere più engagement su post e storie.

Ma questo non ha impedito a milioni di utenti di taggare i loro contenuti con #love, #instagood o #photooftheday: i primi tre hashtag più usati del 2018!

Ma per milioni di persone in tutto il mondo, il 2018 è stato l’anno in cui i social media, e soprattutto Instagram e Twitter, hanno aiutato i movimenti e le cause sociali e politiche!

Gli hashtag di punta per l’anno sono stati #metoo (1,5 milioni), #timesup (597K), #marchforourlives (562K).

I migliori brand su Instagram nel 2018

I brand più popolari su Instagram non sono cambiati molto nel corso degli anni, con Nike, National Geographic e Victoria’s Secret che occupano costantemente i primi 3 posti.

Lo stesso è valso per il 2018, con National Geographic che ha conquistato un netto vantaggio su Nike, con un totale di 95 milioni di follower!

Per quanto riguarda i branded hashtag, la popolare app per la condivisione delle foto, VSCO, ha nuovamente conquistato il primo posto.

Ma non per il motivo che ci si aspetta!

Negli ultimi anni, l’hashtag #VSCO si è costantemente classificato come branded hashtag più utilizzato su Instagram.

Ma nel 2018, è stato l’altro hashtag del brand a guadagnarsi il primo posto: #VSCOcam.

Questo dimostra solo quanto siano importanti i branded hashtag per diffondere la parola sui tuoi prodotti e costruire una community attorno alla tua attività.

Tendenze su Instagram nel 2018

Ora che abbiamo coperto le pietre miliari, diamo un’occhiata ad alcune delle più grandi tendenze che sono emerse nel 2018.

1. Lo shopping su Instagram globale

Il 2018 è stato indubbiamente il più grande anno per gli e-Commerce su Instagram.

Grazie a un’implementazione globale dei post Shoppable su Instagram, le aziende di 46 diversi paesi possono ora etichettare i prodotti nei loro post, semplificando notevolmente il percorso di acquisto per i loro clienti.

Inoltre, con l’introduzione degli adesivi shoppable nelle Instagram Stories, le aziende hanno un ulteriore canale per vendere i loro prodotti su Instagram!

Dai grandi brand alle piccole aziende, sempre più account utilizzano le funzionalità di acquisto di Instagram per connettersi con i clienti in modo nuovo e coinvolgente.

2. I profili Instagram sono le nuove home page

Costruire un’identità visiva attraente per il tuo brand è sempre stato importante, ma mai più di oggi!

Sempre più persone si rivolgono a Instagram (anziché a Google) per cercare informazioni riguardo ad aziende e prodotti.

Ottimizzare e curare il proprio profilo Instagram sarà una necessità vitale per riuscire ad incrementare brand awareness, engagement e conversioni!

3. La popolarità del video verticale

Ricordi quando pubblicare video verticali non andava affatto di moda?

Bene, grazie al supporto insistente di Instagram per il formato portrait (Instagram Live, Instagram Stories e, ovviamente, IGTV!), il video verticale è diventato il formato del 2018!

Ma è davvero così sorprendente?

Con sempre più persone che consumano contenuti principalmente sui loro dispositivi mobili, il video verticale ha molto senso!

Secondo AdWeek, oggi, il 94% delle persone tiene i propri telefoni in posizione verticale durante la creazione dei contenuti.

E non solo per Instagram!

Con Facebook e persino YouTube che si uniscono al club del video verticale, questa tendenza non svanirà presto!

4. Le tanto temute API

All’inizio di quest’anno, Facebook e Instagram hanno apportato diversi importanti cambiamenti alle proprie API nel tentativo di proteggere i dati degli utenti e la privacy.

Quasi tutte le aziende che fanno affari su Instagram sono state interessate da questi aggiornamenti.

Poiché la nuova API di Instagram è molto più restrittiva (e per fortuna, più sicura) della precedente, molte applicazioni che non sono state approvate da Instagram hanno smesso di funzionare.

La buona notizia è che tutte le applicazioni terze ancora funzionanti sono in piedi perchè ritenute sicure e approvate da Instagram!

5. Account privato, sì o no?

Una delle più grandi (e più strane) tendenze di Instagram a emergere quest’anno è stata quella dei grandi account Instagram che hanno resto il proprio profilo privato per aumentare i follower.

L’idea è che rendendo il tuo account privato, quando uno dei tuoi follower condivide un tuo post con i suoi amici, questi dovranno seguirti per visionarlo.

Dovremo aspettare e vedere se questa tendenza si protrarrà con successo anche nel 2018 (ma speriamo che non succeda!).

Nuove funzioni Instagram del 2018

C’è qualche dubbio che il 2018 sia stato l’anno più grande per le nuove funzionalità di Instagram fino ad oggi?

Nell’ultimo anno, Instagram ha aggiunto un sacco di nuovi strumenti creativi per le Instagram Stories, nuovi canali video, strumenti per lo shopping e molto altro!

Diamo un’occhiata ad alcuni dei punti salienti.

1. L’aggiunta di GIF nelle Instagram Stories

Instagram ha lanciato il primo di molti nuovi strumenti creativi per le Instagram Stories a poche settimane dall’inizio del 2018: le GIF.

Non c’è da meravigliarsi se le aziende sono state così rapide da saltare sul treno GIF.

Sono il modo perfetto per aggiungere un po’ di personalità alle tue storie, senza contare che possono aumentare la brand awareness e contribuire ad aumentare l’engagement del tuo account!

2. Font e caratteri nuovi per le Instagram Stories

Il secondo lancio importante del 2018 è stato il Type Mode nelle Instagram Stories, che ti consente di scegliere uno sfondo colorato per la tua storia (al posto di una foto o di un video).

Certo, non sembra così impressionante. Ma Type Mode risolve in realtà un grosso problema per le storie.

In precedenza, non c’era modo di condividere storie di solo testo su Instagram.

Ma grazie al Type Mode, puoi facilmente digitare un messaggio e aggiungere uno sfondo colorato.

Instagram ha anche colto l’occasione per aggiungere diversi nuovi font alle Instagram Stories, portando il totale a 5: classico, moderno, neon, macchina da scrivere e forte.

3. Tag e Hashtag nella Bio

La tua biografia su Instagram è estremamente importante, soprattutto se stai utilizzando il tuo account Instagram per promuovere la tua attività.

Ma con solo 150 caratteri e un singolo link cliccabile, guidare il traffico altrove può essere complicato.

Fortunatamente per tutti noi, Instagram ha reso le cose molto più semplici!

Nel mese di marzo del 2018, Instagram ha lanciato il suo primo importante aggiornamento alla bio: la possibilità di aggiungere username e hashtag cliccabili.

Ora, quando includi un “#” o “@” nella tua biografia, diventerà automaticamente un link cliccabile che porterà i visitatori a un hashtag o un altro profilo.

Questo offre un enorme vantaggio alle aziende, poiché ora possono promuovere i loro branded hashtag direttamente dalla loro bio!

4. Gli aggiornamenti all’algoritmo

Instagram ha apportato il primo dei vari cambiamenti all’algoritmo a marzo di quest’anno, e non potremmo esserene più contenti!

In risposta alle persone che si lamentavano del fatto che stessero vedendo contenuti molto vecchi nei loro feed, Instagram ha ridefinito l’algoritmo per dare più peso a quando viene pubblicato qualcosa.

“Sulla base del tuo feedback, stiamo anche apportando modifiche per garantire che i post più recenti abbiano maggiori probabilità di apparire per primi nel feed”, ha scritto Instagram.

“Con questi cambiamenti, il tuo feed si sentirà più fresco e non ti perderai i momenti che ti interessano”.

5. Shopping su Instagram

Uno dei maggiori obiettivi di Instagram del 2018 è stato quello di sviluppare le loro funzionalità per lo shopping.

A partire da un’implementazione globale dei post shoppable a marzo, Instagram ha raddoppiato lo shopping pochi mesi dopo quando ha lanciato un nuovo adesivo per Instagram Stories, dando alle aziende un altro canale per taggare e promuovere i loro prodotti!

6. Nuova modalità Focus sulle Instagram Stories

Instagram ha voluto semplificare la condivisione di foto di alta qualità sulle Instagram Stories, e lo ha fatto con la nuova modalità Focus.

Come suggerisce il nome, la nuova modalità si concentra sul viso del soggetto mentre sfuma il resto dello sfondo della foto, creando un effetto professionale.

7. Condividi i post del feed sulle Instagram Stories

Con sempre più utenti che spostano la loro attenzione sulle Instagram Stories, molte aziende (e influencer) hanno iniziato ad utilizzare le storie per promuovere in modo incrociato i loro post regolari.

Per fortuna, Instagram ha reso questo processo molto più semplice a maggio del 2018, con la possibilità di condividere direttamente i post del feed sulle Instagram Stories.

Sia che si tratti di attirare l’attenzione sulla tua ultima campagna di influencer marketing o di promuovere un nuovo post, ci sono tantissimi motivi per condividere i post tuoi e di altri utenti sulle Instagram Stories!

8. Aggiungi gli slider Emoji alle Instagram Stories

Un po’ come gli adesivi per le domande (di cui parleremo in seguito), il cursore emoji ti consente di porre elle domande alla tua comunity attraverso le Instagram Stories.

9. IGTV

Instagram ha lanciato un sacco di nuove e importanti funzionalità nel 2018, ma nessuna tanto audace quanto la IGTV!

Lanciata come prima piattaforma video indipendente di Instagram, IGTV offre alle aziende un nuovo canale per far crescere il proprio seguito, mostrare i propri prodotti e mostrare la propria creatività.

Nonostante sia un’aggiunta abbastanza recente, IGTV ha già dimostrato di essere una risorsa importante per le imprese, sia grandi che piccole!

Finora abbiamo visto le aziende usarlo per condividere tutorial, per promuovere i loro prodotti, condividere notizie aziendali e molto altro ancora.

10. Aggiungi musica alle tue Storie

In coda al lancio del lancio della IGTV è arrivata un’altra caratteristica coinvolgente: la possibilità di aggiungere musica alle Instagram Stories.

La nuova funzione ti consentirà di aggiungere una colonna sonora alla tua storia, che si tratti di una foto o di un video.

E grazie a un’integrazione con Spotify, puoi scegliere tra migliaia di brani diversi per trovare la traccia perfetta per i tuoi contenuti!

11. Sticker di domande

Instagram ha aggiunto un ulteriore tocco di interattività alle stories con il lancio degli adesivi per le domande.

Aggiungendo gli adesivi per le domande, darai la possbilità ai tuoi follower di porti delle domande.

Insieme agli adesivi di sondaggio e al nuovo cursore emoji, gli adesivi per le domande ti offrono un altro modo semplice per interagire con i tuoi follower.

Conclusione

Siamo giunti alla conclusione di questo recap del 2018 per Instagram: un anno pieno di novità, aggiornamenti e record superati.

Visto che il 2018 è stato un anno così grande per Instagram, non vediamo l’ora di vedere cosa porterà il 2019!

Virality

Entra Nel Gruppo Privato Facebook

Ogni settimana Tisps su: aumentare Follower, migliorare engagement e le tue insight.

Riceverai anche la nostra guida completa per ottenere il massimo da Instagram

Virality S.R.L. | P.IVA: 03674781202 | C.F. 03674781202 | REA: BO - 537872 | C.S. 11.764,71 (I.V.) | Via Isonzo 55 | Casalecchio di Reno | Bologna | Italia | Privacy Policy