Virality

Guadagna Con le Tue Passioni e Creatività

Nell'ultimo anno abbiamo aiutato e formato centinaia di persone a crescere su Instagram e a gestire le proprie campagne di Influencer Marketing. Iscriviti GRATIS e ricevi subito PDF, accesso al gruppo chiuso e contenuti premium via email.

Caro Instagrammer, eccoci oggi ad affrontare nuovamente l’argomento influencer marketing.

Lo sapevi che nel 2017 sono stati spesi ben 2,1 miliardi di dollari (circa 1,8 miliardi di euro) per le campagne di influencer marketing?

Non c’è dubbio che come ogni fenomeno in pieno sviluppo e svolgimento, anche l’attività dell’influencer marketing sia abbastanza opaca e piena di tattiche discutibili.

Infatti, secondo una ricerca di Captiv8, i BOT online costano ogni anno alle aziende oltre 200 milioni di dollari, pari a 175 milioni di euro.

Dunque, quasi l’11% di like e commenti sui post di campagne di influencer marketing sono stati generati da account finti ed automatizzati.

Abbiamo sempre ribadito quanto il vostro tempo ci stia a cuore, e come disse Benjamin Franklin “il tempo è denaro” e di certo non vorremmo vedervi buttarli via!

Virality, grazie ai suoi strumenti di machine learning, è in grado di studiare l’audience di ogni Influencer definendone la nicchia di mercato e l’autenticità!

La corsa all’oro della pubblicità e del marketing si svolge sulle piattaforme social e le galline dalle uova d’oro sono proprio loro, gli influencer.

Se sei il proprietario di un brand che vuole investire i propri soldi in una campagna di influencer marketing vincente, senza correre il rischio di perdere il proprio investimento a causa di fake follower e attività di BOT affidati a Virality!

Oltre a essere in grado di fornirti un database di influencer Virality certificati, possiamo analizzare qualunque profilo Instagram e farti avere uno screening completo dei loro audience e della loro legittimità.

Sei un influencer e vuoi analizzare il tuo account, conoscere il tuo potenziale di influenza e ottenere il certificato di autenticità e legittimità di Virality?

Iscriviti alla web app Virality, immergiti in questa avventura insieme a noi!

Che cos’è l’influencer marketing?

L’influencer marketing è una strategia di Digital Marketing che utilizza gli influencer come mezzi per promuovere brand awareness, e creare business lead e vendite.

La cara vecchia pubblicità!

Ad oggi, Instagram è IL social più utilizzato e più fruttuoso per l’influencer marketing, seguito poi da YoutTube, Facebook, Twitter e Snapchat (è ancora molto lontano LinkedIn).

Dal suo lancio nel 2010, Instagram è cresciuto fino ad arrivare a 1 miliardo di utenti, con oltre 500 milioni di persone che utilizzano Instagram ogni giorno!

Grazie alla sua vasta base di utenti, Instagram è una delle migliori piattaforme dove i brand possono collaborare con gli influencer per raggiungere rapidamente nuovi segmenti di audience.

Il potenziale cliente viene presentato al brand da una fonte attendibile (l’influencer) su una piattaforma autentica (Instagram): così l’influencer marketing rimuove le barriere della pubblicità tradizionale.

Che cos’è un influencer?

Anche se ormai sappiamo tutti che cos’è un influencer, ripercorriamone il significato per capire meglio i tratti di questo tanto chiacchierato protagonista.

Un influencer è un individuo che grazie alla sua autorità, conoscenza, posizionamento e relazione con la sua community, ha il potere di influenzare le decisioni di acquisto di altri.

E’ importante però capire che queste persone non sono semplicemente strumenti di marketing, bensì delle risorse nelle relazioni interpersonali social.

I brand adorano gli influencer perché questi hanno la capacità di dare vita a dei trend e incoraggiare i loro follower a comprare i prodotti che promuovono.

Quanti “tipi” di influencer ci sono?

Possiamo dividere la maggior parte degli influencer nelle seguenti categorie:

  • Celebrities
  • Esperti dell’industria
  • Blogger
  • Macro-influencer
  • Micro-influencer
  • Nano-influencer

Concentriamoci sulle ultime due categorie, che da tempo stanno rapidamente diventando la le più importanti.

Cosa si intende per micro-influencer?

Si intende per micro-influencer un utente che abbia un numero di follower compreso tra i 1.000 e i 100.000.

Non è solamente il volume dei follower a rendere questa categoria così rilevante, ma il rapporto che riescono ad instaurare con il loro audiencer, andando così a creare una community rilevante.

Cosa si intende per nano-influencer?

Questo è il termine utilizzato dalle aziende per descrivere persone che hanno un minimo di 1.000 follower.

La loro mancanza di fama è una delle qualità che li rende accessibili.

Quando raccomandano un prodotto di bellezza, un resort di lusso o un marchio di abbigliamento su Instagram, la loro parola sembra genuina come quella di un amico.

Per la maggior parte dei nano-influencer, il denaro non fa parte dell’accordo.

I prodotti gratuiti sono visti come un equo compenso per gli annunci che pubblicano al di fuori dei loro lavori giornalieri.

Cosa si nasconde dietro la forza di questi influencer?

Possiamo delineare 3 aspetti principali sui quali basare la strategia dell’influencer marketing:

  • Timing: il potere dell’influencer deriva dal volume di tempo che la sua community passa guardando le sue attività social e interagendo con lui/lei.
  • Reliability: più l’influencer apparirà “umano e normale” più sarà vicino ai suoi follower che lo/la vedranno “approcciabile”.
  • Identity: apparteniamo tutti ad una comunità e ricerchiamo da sempre il modo per esserne parte integrante, più l’influencer riuscirà ad incarnarne le caratteristiche, più riuscirà ad avvicinare la propria community al suo nome.

Possiamo dunque dire che l’autenticità e la prossimità giocano un ruolo fondamentale nelle strategie degli influencer.

Più l’influencer appare autentico, più i follower prenderanno in considerazione le sue raccomandazioni.

Come abbiamo ribadito più volte, l’autenticità sarà la chiave di volta per avere successo su Instagram, sia per i brand che per gli influencer.

Ma quanta importanza hanno i numeri nelle dinamiche dell’influencer marketing?

Uno degli errori più spesso commessi dalle aziende ancora oggi è quello di focalizzarsi sui numeri (numero di follower, numero di interazioni) senza capire però se quelle interazioni e quei follower possono portare ad un vero risultato per il proprio brand.

Infatti, sappiamo benissimo quanto sia facile al giorno d’oggi acquistare follower, like e commenti gestiti tramite i tanto chiacchierati BOT.

Cosa sono i bot?

I BOT sono dei software che seguono in automatico delle operazioni che tu dovresti seguire manualmente.

Un BOT può lasciare like, commenti e seguire profili nuovi.

I profili che si avvalgono di BOT sono spesso profili con numeri alti che hanno bisogno di creare e sostenere un alto livello di interazione.

Possiamo affermare che gli influencer che si definiscono tali e si avvalgono dell’uso di BOT per pompare i propri numeri social effettuano una vera e propria frode ai danni dei brand che si avvalgono di loro.

Di conseguenza, spesso le aziende pagano gli influencer per campagne che non avranno l’impatto aspettato, perché le persone alle quali si rivolgeranno non saranno persone reali.

I detective dei finti account

La folle ascesa di queste frodi social, ha portato alla nascita di aziende che si occupano di scovare le attività dei BOT e i profili finti su Instagram e altre piattaforme social.

Dovetale, è una società di software statunitense composta da quattro persone e fondata  2016 che si occupa di individuare finti account social.

Dovetale ha ideato una serie di tattiche per identificare un gran numero di account falsi che seguono le celebrities e gli influencer americani, per poi mettere queste informazioni a disposizione degli addetti al marketing del Paese, che sono sempre più scettici nei confronti del numero dei follower che spesso determinano la destinazione dei budget di influencer e digital marketing.

Gli specialisti del settore si affidano sempre di più ad aziende come Dovetale, spinte da rivelazioni come quelle di una recente inchiesta del New York Times che illustrava l’industria in forte espansione delle persone che comprano follower falsi su Twitter, Instagram e altri social.

Alcuni di questi account falsi, nel tentativo di sembrare legittimi, hanno addirittura utilizzato le informazioni personali di persone reali a loro insaputa.

Ciò ha provocato una fortissima preoccupazione tra i brand, che spesso si basano su parametri come il numero di follower di un account quando assumono persone su Instagram e altre piattaforme social per portare avanti le campagne di influencer marketing.

Così come è in espansione la tendenza degli influencer ad appoggiarsi a BOT e comprare follower, like e commenti, è in forte ascesa anche l’interesse dei brand verso le agenzie che si occupano di stanare finti follower e finte interazioni.

Se l’autenticità è la chiave per il successo, i difensori di tale autenticità sono i cavalieri di questa crociata contro le frodi dell’influencer marketing.

Il modo migliore per controllare l’autenticità e la legittimità degli influencer su Instagram è quello di utilizzare software che individuano matematicamente le discrepanze dei numeri social.

Gli strumenti di analisi e insight che tali software mettono a disposizione dei clienti permette loro di avere un quadro ben chiaro degli influencer e delle celebrities che cercano per le campagne di influencer marketing.

Se sei il proprietario di un’azienda o di un brand che vorrebbe dare vita alla campagna di Influencer Marketing perfetta, al riparo da frodi e con la sicurezza di investire il proprio denaro in maniera fruttuosa, clicca qui, trova il miglior influencer per la tua attività!

Se invece sei un influencer che vorrebbe certificare la propria autenticià e poter partecipare alle migliori campagne di Influencer Marketing in circolazione, continua a leggere qui sotto.

Conclusione

Ogni giorno decine di aziende cercano influencer tramite Virality.

Utilizzando Virality potrai aumentare dell’80% la possibilità di collaborare con nuovi brand e clienti, potrai essere selezionato per partecipare alle campagne di Influencer Marketing dei migliori brand in circolazione.

Grazie alle funzioni di Virality potrai migliorare la gestione del profilo e crescere in modo organico, potrai dimostrare a chiunque lo status reale del tuo account, chi sono i tuoi follower e quanto vale il tuo profilo.

Virality, grazie ai suoi strumenti di analisi, è in grado di studiare l’audience di ogni profilo Instagram, da celebrities a macro, micro e nano influencer.

L’influencer marketing è il cavallo su cui puntare per ottenere il massimo dei risultati desiderati, ma assicurati di non buttare via i tuoi soldi!

Ci penseremo noi a fornirti tutti gli strumenti necessari per non cadere nei tranelli dei fake follower, e per investire il tuo tempo e il tuo denaro su influencer autentici e legittimi.

Vuoi Aumentare i Tuoi Follower su Instagram?

Scopri grazie all intelligenza artificiale come diventare il prossimo influencer

Virality

Entra Nel Gruppo Privato Facebook

Ogni settimana Tisps su: aumentare Follower, migliorare engagement e le tue insight.

Riceverai anche la nostra guida completa per ottenere il massimo da Instagram