Virality

Guadagna Con le Tue Passioni e Creatività

Nell'ultimo anno abbiamo aiutato e formato centinaia di persone a crescere su Instagram e a gestire le proprie campagne di Influencer Marketing. Iscriviti GRATIS e ricevi subito PDF, accesso al gruppo chiuso e contenuti premium via email.

Caro Instagrammer, oggi parleremo di una delle novità dell’influencer marketing: i viaggi sponsorizzati su Instagram e quindi viaggiare gratis con Instagram.

Più gli influencer dominano il mercato del digital marketing, più le aziende non badano a spese per ottenere il ‘gram’ perfetto.

Fornendo gli stessi la possibilità di viaggiare gratis con Instagram.

Proprio come con i tour promozionali, le aziende mettono insieme quelle che in inglese vengono definite Influencer Getaways (delle fughe di influencer), mandando gli influencer in vacanza per tutto il mondo.

L’unica cosa che vogliono in cambio?

Che gli influencer si divertano, si rilassino e ovviamente, pubblichino ogni singolo attimo della loro fuga perfetta.

In questo articolo, capiremo come funzionano queste vacanze sponsorizzate.
Perché hanno successo e alcune cose da considerare mentre le si pianificano e riuscire a viaggiare gratis con Instagram senza problemi.

Viaggiare gratis con Instagram: come funziona?

Come puoi immaginare, queste “fughe di influencer” hanno un sacco di lavoro di pianificazione e di dietro le quinte.

Le esperienze perfettamente per viaggiare gratis con Instagram sono pianificate nei minimi dettagli, per far sì che ogni momento possa fare da backdrop per lo scatto perfetto

Anche grandi aziende come Revolve hanno spesso scelto quest’attività di influencer marketing, investendo su piccoli gruppi di influencer selezionati con cura.

Il beneficio viene tratto dall’impatto che ciascun influencer ha sulla propria community in termini di engagement e impression.

Una volta che il brand avrà creato la vacanza perfetta, l’influencer dovrà farsi promotore dello stile di vita che tale vacanza rappresenta e invitare il suo audience a seguirlo o seguirla nelle sue avventure. 

Viaggiare gratis con Instagram: l’itinerario

Tornando a parlare di Revolve, nella loro più recente attività, l’azienda di cosmesi ha permesso di viaggiare gratis con Instagram.

Dove? nelle montagne dello Utah, un gruppo assortito ed esclusivo di influencer di classe A statunitensi, tra i quali anche l’attrice Shay Mitchell.

I contenuti della gita sono stati accompagnati dal branded hashtag che Revolve ha creato appositamente per l’evento, #RevolveAroundTheWorld, che è stato utilizzato su oltre 20mila post.

Gli influencer hanno semplicemente dovuto fare un salto sul jet privato affittato dal team Revolve. Chi ha fatto tutto il lavoro? La location

Il brand Finders Keepers, per festeggiare il decimo anniversario della nascita del brand, ha messo su un’esperienza esclusiva per sei influencer: un ritiro a Bali. 

La gita è stata organizzata nel dettaglio, piena di escursioni, shooting, pasti e moltitudini di opportunità per mostrare gli influencer con addosso il brand.

Viaggiare gratis con Instagram: il costo per le aziende

Non è una sorpresa che queste vacanze di lusso costino un caro prezzo, poiché le aziende non badano a spese quando si tratta di scegliere location stravaganti. 

Ad esempio, l’influencer Patricia Bright ha mostrato la sua fuga in una villa di lusso alle Maldive, offertole dal brand beauty Benefit Cosmetics

Un altro esempio potrebbe essere la vacanza sponsorizzata organizzata dal brand di cosmesi Tarte. 

Il costo della vacanza, che include jet privato, cibo, bevande e tante attività, è stato estimato intorno ai 300 mila euro

Ma questo è un prezzo abbastanza moderato.

Ad alcune aziende, far viaggiare gratis con Instagram un influencer può costare anche mezzo milione di euro.
Soprattutto se si tengono in considerazione anche tutti gli altri costi che girano intorno alla produzione di queste esperienze.

Sebbene questi numeri possano sembrare alti, l’annuncio pubblicitario classico di 30 secondi può costare intorno ai 350 mila euro.

Mentre gli annunci su una pagina singola di una rivista può costare circa 250 mila euro, e questi annunci possono anche non riuscire a raggiungere il pubblico di destinazione del brand.

Tuttavia, una serie di post sul profilo Instagram di una fashion influencer con 500 mila follower e un engagement solido, potrebbero vendere un’intera linea di prodotti entro 24 ore.

Dai un’occhiata al nostro precedente articolo come verificare l’autenticità degli influencer per saperne di più su come scegliere gli influencer adatti alla propria campagna di influencer marketing.

Perché le vacanze sponsorizzate su Instagram sono così di successo?

Non c’è dubbio che gli influencer siano diventati indispensabili per le campagne di marketing delle aziende, specialmente quando si parla di quelle per viaggiare gratis su Instagram.

Le collaborazioni e le sponsorizzazioni degli influencer hanno quasi sostituito le pubblicità tradizionali, e rappresentano oggi una parte enorme delle strategie di social media.

Ora che l’algoritmo di Instagram limita la portata di alcune aziende, l’influencer marketing è diventata una strategia chiave per la promozione di prodotti e brand su Instagram.

Ecco alcuni motivi per cui le vacanze sponsorizzate su Instagram hanno così tanto successo:

Attingere nuovi follower

Una giornata tipo in questi lussuosi viaggi è ricca di attività divertenti, servizi fotografici e pasti a cinque stelle condivisi con altri 20 influencer (e alcuni milioni dei loro follower più stretti).

Le vacanze sponsorizzate su Instagram non sono solo un ottimo modo per generare un sacco di nuovi contenuti per il feed, ma danno anche accesso ai follower di altri influencer.

Molti influencer condivideranno la loro esperienza sulle Instagram Stories e sui loro feed, dando ai loro follower uno sguardo dietro le quinte del loro viaggio.

Calcolo del ROI di una vacanza sponsorizzata su Instagram 

Anche se inizialmente potrebbe sembrare un rischio investire grandi quantità di denaro su una qualsiasi campagna di influencer marketing, quindi non solo quelle per viaggiare gratis su Instagram, è importante considerare esattamente ciò che si paga e, soprattutto, misurare i risultati.

Alcune delle metriche di performance più comuni che puoi utilizzare per misurare l’impatto del la tua campagna di influencer marketing sono:

  • Engagement Rate
  • Brand sentiment (come le persone parlano del brand)
  • Traffico del sito
  • Vendite (conversioni e ricavi generati)

L’anno scorso,  il brand d’abbigliamento Richer Poorer è partito per Honolulu, portando un piccolo gruppo altamente curato di influencer che incarnano perfettamente lo spirito dell’azienda.

Richer Poorer ha dichiarato ad NBC News: “Il viaggio è stato un enorme successo, il sito di Richer Poorer ha ricevuto milioni di impression come risultato diretto.”

Come con tutte le strategie di social media marketing, i dati sulle prestazioni dovrebbero essere misurati per vedere che cosa ha spinto i migliori risultati (e perché), e poi utilizzati per costruire campagne future.

Suggerimenti per gestire una vacanza sponsorizzata su Instagram

Nonostante ci siano molti fattori diversi da considerare quando si pianifica un viaggio sponsorizzato su Instagram, i brand dovrebbero avere una strategia ben sviluppata per garantire che l’investimento abbia un ritorno.

Ecco alcuni suggerimenti per pianificare una vacanza sponsorizzata su Instagram:

Scegliere gli influencer “giusti” con cui collaborare

L’influencer marketing offre ai brand un’opportunità unica per raggiungere un pubblico di nicchia e coinvolto.

Tuttavia, con così tante variabili e diversi tipi di influencer, come si fa ad individuare l’influencer adatto alla propria partnership?

Secondo un rapporto di Later, il 79% delle aziende considera l’engagement come il fattore più importante nella valutazione di chi è un influencer ideale, seguito dalla qualità dei follower (70%) e dell’industria o di nicchia (67%).

È importante non scegliere un influencer semplicemente in base alla popolarità, ma selezionare attentamente gli influencer che incarnino l’estetica del brand.

Riduci i costi collaborando con altri marchi

Collaborare con altri brand può aiutare la tua azienda a tagliare i costi e creare una partnership reciprocamente vantaggiosa.

Molti hotel, ristoranti e compagnie di escursioni stanno cercando di creare brand awareness e potrebbero essere disposti a concordare uno “scambio” per un certo livello di esposizione gratuita.

View this post on Instagram

This. 🙏🏽 @revolve #revolvearoundtheworld

A post shared by Aimee Song (@songofstyle) on

Aimee Song ha mostrato il resort Hotel Amangiri Luxury a 5 Stelle nello Utah durante il viaggio di Revolve, mostrando il luogo dove alloggiava a ben 4,7 milioni di follower.

Il post è stato vincente sia per Revolve che per il resort, generando 87 mila like e oltre 700 commenti.

Ricordati che, se hai qualche problema riguardante Instagram, puoi entrare nella nostra community Facebook ufficiale.

Costruisci un itinerario di direzione artistica per viaggiare gratis con Instagram

Durante il viaggio, bisogna mappare contenutisticamente tutte le attività, assicurandosi gli influencer abbiano un sacco di momenti “instagrammabili”, dando loro anche la libertà di godersi l’esperienza.

L’anno scorso, Chloe ha portato un gruppo di influencer a Palm Springs per celebrare il lancio della loro nuova fragranza.

La posizione, l’ambientazione e le attività incarnavano “l’essenza indipendente e carismatica” della nuova fragranza.

Il viaggio includeva una sosta all’iconico Fox Theatre.
Una performance da una band indie rock locale, un’escursione a cavallo nel deserto e altro ancora – dando all’influencer molte opportunità per scattare la foto perfetta.

Conclusione

L’influencer marketing è un modo facile, economico e super efficace per far crescere la tua attività su Instagram.

Oltre a permetterti di aumentare la tua brand identity e la tua follower base, grazie all’influencer marketing potrai incrementare le vendite della tua attività.

Le vacanze sponsorizzate e, quindi, viaggiare gratis con Instagram, sono la strategia del momento per creare una forte brand awareness, e raggiungere pubbliche di portata enorme.

Entra in Virality completamente Gratis.

Potrai accedere alla nostra community di Influencer e partecipare alle prossime campagne di Influencer Marketing

Office

Virality S.R.L. | P.IVA: 03674781202 | C.F. 03674781202 | REA: BO - 537872 | C.S. 11.764,71 (I.V.) | Via Cristoni 88 | Casalecchio di Reno | Bologna | Italia | Privacy Policy

Contact Us