Virality

Guadagna Con le Tue Passioni e Creatività

Nell'ultimo anno abbiamo aiutato e formato centinaia di persone a crescere su Instagram e a gestire le proprie campagne di Influencer Marketing. Iscriviti GRATIS e ricevi subito PDF, accesso al gruppo chiuso e contenuti premium via email.

Caro Instagrammer, ultimamente ti sarà sicuramente capitato di notare la grande quantità di nuove funzioni che Instagram sta regolarmente lanciando sul mercato.

Il nostro social network preferito sta crescendo in modo esponenziale e rapido, offrendo strumenti sempre più innovativi e divertenti agli utenti per interagire tra loro. Mai come ora è essenziale stare al passo con le nuove funzioni Instagram, soprattutto per gli utenti con profili aziendali che vogliono raggiungere gli obiettivi marketing prefissati.

C’è un sovraccarico di informazioni, lo sappiamo. Facciamo un po’ di ordine insieme!

In questo articolo abbiamo raccolto tutte le nuove funzioni di Instagram che sono uscite e che usciranno nel 2018, e che ti aiuteranno a tenere il tuo account sempre aggiornato e al passo con il frenetico mondo della comunicazione e del marketing digitale.

Tutte le nuove funzioni per il tuo Feed

Prima di addentrarci tra le funzioni più curiose e divertenti, è importante spendere qualche parola sull’argomento API (application program interface), ovvero l’interfaccia di programmazione di Instagram, che regola le interazioni del social con altre applicazioni e programmi esterni.

I cambiamenti dell’API

All’inizio di quest’anno, Facebook e Instagram si sono ritrovate a dover apportare diverse modifiche e cambiamenti ai loro API per proteggere i dati e la privacy dei loro utenti. Questo ha portato non pochi stravolgimenti anche a chi usufruisce regolarmente di applicazioni come Later, Buffer o UNUM per la gestione del loro profilo.

Ecco alcuni aspetti che sono cambiati con l’introduzione del nuovo API: 

  • I BOT sono ufficialmente fuori gioco. Se ti stai appoggiando a dei BOT per fare follow/unfollow o per mettere like, ti sarai accorto che hanno tutti smesso di funzionare.
  • I like sono ora privati. Le altre aziende non potranno sapere a quali post un utente Instagram ha messo “mi piace”. Questo ha influenzato soprattutto le applicazioni di shopping online, che monitoravano le interazioni su Instagram per capire gli interessi delle diverse fasce di mercato.
  • Le applicazioni specializzate nell’analisi dei follower Instagram non funzionano più. Questo vale anche per tutti i programmi che ti segnalavano se un follower avesse smesso di seguirti.
  • Se stai utilizzando un’applicazione per ricercare UGC (user generated content), ovvero contenuti generati dagli utenti su Instagram, noterai che le funzioni si sono ridotte notevolmente. Ora che i like di Instagram sono privati, si potranno cercare UGC solo attraverso gli hashtag.
  • Se hai un profilo personale, non sarai più in grado di pubblicare o cancellare commenti se non direttamente dall’applicazione Instagram.

Programmazione automatica delle pubblicazioni Instagram

Una delle funzioni più entusiasmanti dell’anno è sicuramente quella che ti dà la possibilità di pianificare in automatico le attività di posting.

Questo è dovuto anche all’introduzione del nuovo API, che offre agli account aziendali l’opportunità di programmare la pubblicazione di singoli contenuti fotografici appoggiandosi ad applicazioni esterne, che collaborano con Instagram, come Later e Buffer.

Nota bene: l’API di Instagram limita la programmazione ai singoli contenuti fotografici, escludendo la medesima funzione per contenuti video e per le gallerie.

Il nuovo algoritmo di Instagram

Ulteriori modifiche sono state apportate anche al tanto chiacchierato algoritmo Instagram. Nel nostro precedente articolo parliamo nel dettaglio sia dell’algoritmo Instagram, che dello shadowban, una penalizzazione dell’algoritmo che porta gli utenti a perdere engagement.

In breve, devi sapere che l’algoritmo Instagram cerca di predire quali contenuti potrebbero piacerti di più basandosi su tre direttrice: interessi, timing e relazioni.

L’obiettivo di Instagram è quello di mostrarti più contenuti provenienti da “amici e familiari”, e con il nuovo algoritmo ora hai la possibilità di vedere il 90% dei contenuti dei tuoi amici, rispetto al 50% dei medesimi contenuti che riuscivi a vedere con l’ordine cronologico dei post sul feed.

Inoltre, Instagram studia anche frequenza, following e utilizzo come fattori per determinare quali contenuti deve posizionare nel tuo feed, arrivando così a mostrarti solo ciò che vuoi veramente vedere.

Silenzia gli account che segui

Disponibile a partire dalle prossime settimane, il tool “Muto” ti permetterà di silenziare un profilo dal tuo feed.

Simile alla funzione che ti consente di non seguire i tuoi amici su Facebook, questa opzione ti aiuterà a fare un po’ di spazio sul tuo feed, ma con diplomazia. I profili silenziati, infatti, non riceveranno nessuna notifica o segnalazione, e potranno essere visualizzati ogni volta che visiterai il loro profilo.

Ovviamente, avendo attivato la funzione “Muto”, non potrai più vedere in automatico i loro post e le loro Stories.

Nuove funzioni Instagram: muto

Inserisci username e hashtag nella tua Instagram Bio

Ora puoi trasformare gli username e gli hashtag in collegamenti ipertestuali cliccabili sulla tua Instagram Bio. Quando inserisci un “#” o una “@” nella tua Bio, diventeranno automaticamente dei link che portano i visitatori all’hashtag o al profilo Instagram del nome inserito.

Ricordati però che inserire degli hashtag nella tua Bio non porterà il tuo profilo a essere visibile nella ricerca di quell’hashtag, quindi è meglio usare questa nuova funzione principalmente per mostrare i tuoi branded hashtag.

Insight sull’utilizzo giornaliero di Instagram

Instagram sta facendo passi da gigante per assicurare la sicurezza online della sua community, investendo sia nel benessere pubblico che in quello privato di tutti i suoi utenti.

Recentemente, uno sviluppatore ha trovato un codice nascosto nell’ultima versione dell’applicazione, che anticipa una funzione futura definita “tempo trascorso”, che mostrerà agli utenti quanto tempo hanno speso su Instagram.

È probabile che Instagram stia prendendo queste misure per dare maggiore priorità alla salute mentale della propria community. Grazie alla trasparenza su quanto tempo viene speso sul social, gli utenti potranno monitorare e gestire meglio il loro tempo trascorso a fare “zombie scrolling”.

Filtri anti-bullismo

Notevole è stato anche lo sforzo fatto contro il cyberbullismo, annunciando nella recente Conferenza F8, che presto Instagram sarà in grado di nascondere account che promuovono l’incitamento all’odio e qualsiasi forma di abuso verbale.

Instagram ha anche annunciato la creazione di un filtro che proteggerà gli utenti da commenti di bullismo, annunciando: “Questo nuovo filtro cancella commenti che contengono attacchi sull’apparenza di una persona, così come qualsiasi minaccia fatta che va a mettere in pericolo il benessere e la salute di una persona”.

Shopping su Instagram

Era tutta una questione di tempo, e Instagram è finalmente diventata una piattaforma e-commerce a tutto tondo con la nuova funzione “shopping su Instagram”, che è ora disponibile in 9 diversi Paesi, tra i quali anche in Italia.

Mentre nel 2017 questa funzione era limitata solo ad alcuni rivenditori, ora è stata espansa ed è disponibile a tutti gli utenti che hanno un profilo aziendale.

Nuove funzioni Instagram: shopping

Tutte le nuove funzioni le tue Instagram Stories

Instagram sta diventando il punto di riferimento per creare e condividere contenuti visivi con la tua community. Come facciamo a saperlo? Dai un’occhiata al numero delle nuove funzioni creative che sono state rilasciate per le Instagram Stories nel 2018!

Le stories stanno diventando uno strumento indispensabile per le aziende che cercano di creare contenuti coinvolgenti e raggiungere i loro obiettivi di marketing. 

Modalità Testo e nuove font

Lo scorso febbraio, Instagram ha introdotto la modalità “Testo”, aggiungendo un nuovo modo per dare personalità alle tue storieOltre a questo, ora sono disponibili nuovi stili di carattere quando aggiungi del testo a qualsiasi foto o video.

La funzione “Testo” è anche un ottimo strumento per brand e aziende che vogliono mantenere i propri clienti aggiornati. Se hai un annuncio importante da fare, un codice coupon, un evento o una promozione da condividere, “Testo” renderà il processo più facile e veloce che mai.

Nuove funzioni Instagram Stories: font e stili di carattere

Inserisci le GIF nelle tue Instagram Stories

All’inizio di quest’anno, Instagram ha collaborato con GIPHY per creare una libreria di GIF di alta qualità nelle Instagram Stories. Ora, puoi aggiungere adesivi GIF divertenti ed espressivi a qualsiasi foto o video della tua storia. L’utilizzo di questo nuovo strumento in modo coerente può aggiungere un tocco di personalità alle tue storie.

Modalità ritratto

Questa funzione ti aiuterà a ottenere un selfie che non ha nulla da invidiare ad un ritratto professionale, senza bisogno di alcuna attrezzatura particolare o dell’ultimo modello di smartphone. “Focus”, che troverai accanto a Boomerang e Superzoom, come suggerisce il nome, si concentra sul viso del soggetto mentre sfuma lo sfondo della foto, creando un effetto professionale con la profondità di campo

Se non hai una fotocamera professionale e vuoi creare contenuti di alta qualità per le tue stories, sicuramente vorrai approfittare di questa funzione.
Repost delle Instagram Stories

Mentre in passato non c’era un modo diretto per fare repost delle Instagram Stories di altre persone, questa nuova funzione cambia le carte in tavola.

Il nuovo pulsante appare nei tuoi DM di Instagram quando gli altri account ti taggano nelle loro stories. Facendo clic si accede all’interfaccia delle Instagram Stories, dove è possibile apportare eventuali modifiche o semplicemente condividere le storie sul proprio profilo.

Condivisione dei post sulle Instagram Stories

Una delle ultime funzioni di Instagram è la possibilità di condividere i post del feed nelle Stories

Sempre più utenti spostano la loro attenzione sulle Instagram Stories, utilizzando sempre di più le storie per promuovere trasversalmente i loro post sul feed. Ora, invece ricorrere agli screenshot, gli utenti possono condividere facilmente il post con la nuova funzione di repost. 

Nuove funzioni Instagram: repost

Ci sono tantissimi modi per utilizzare questa nuova funzione di Instagram; che si tratti di condividere un post pertinente o di attirare l’attenzione su una nuova campagna, la condivisione è un ottimo modo per creare coinvolgimento e avere più attenzione sui propri contenuti!

Caricamento di più video e immagini nelle Stories

Instagram ha recentemente annunciato un altro aggiornamento, che però è attualmente disponibile solo su Android: la possibilità di caricare più foto e video contemporaneamente sulle Instagram Stories.

Infatti, in precedenza, se volevi pubblicare più foto o video sulla tua storia, avresti dovuto ripercorrere lo stesso processo di posting più volte. Ora, quando gli utenti Android andranno a caricare dei contenuti multimediali, ci sarà una nuova icona nell’angolo in alto a destra dello schermo. Dopo averlo toccato, verrà visualizzata la galleria del telefono e si potrà selezionare fino a 10 foto e video da pubblicare in un’unica volta.

Condivisione di musica attraverso Spotify

Vuoi condividere la tua canzone preferita con i tuoi follower su Instagram? Ora puoi! Con questa nuova funzione di Instagram, ora puoi condividere una canzone che stai ascoltando direttamente dall’applicazione Spotify.

In passato, anche in questo caso si sarebbe dovuto usare uno screenshot, tuttavia, non creava una user experience buona, poiché i follower non potevano effettivamente ascoltare la canzone.

Nuove funzioni Instagram: repost Spotify

Sondaggio a slider

Il nuovo “Slider Emoji” è simile a un sondaggio, e consente agli utenti di scegliere quanto apprezzano o non apprezzano qualcosa con un’emoji animata su una scala mobile.

Se stai cercando degli input dai tuoi follower o vuoi semplicemente intrattenerli, questa funzione di Instagram è un modo nuovo e divertente di interagire con il tuo pubblico. 

Nuove funzioni Instagram:slider emoji

La nuova pagina esplora di Instagram

La pagina Esplora di Instagram si sta finalmente rinnovando!

Oltre a mostrare i post più popolari su Instagram in base a ciò che ti piace, la nuova pagina Esplora di Instagram ti consente anche di sfogliare i contenuti per interesse tramite la nuova funzione “Canali”.

Questi canali saranno basati sul tuo interesse personale, quindi, invece di vedere quali contenuti di Instagram pensi che ti interessano, potrai effettivamente scegliere la categoria di contenuti con cui vuoi interagire.

Nuove funzioni Instagram: nuova pagina esplora

Conclusione

Ecco, siamo giunti al termine di quest breve riassunto su tutte le nuove funzioni di Instagram del 2018!

Tra nuovi strumenti, cambiamenti e aggiornamenti all’algoritmo e all’API, Instagram si sta muovendo in diverse direzioni per agevolare, migliorare e ottimizzare la tua performance e la tua strategia Instagram!

Ricordati sempre che più userai tutte le funzioni messe a disposizione da Instagram, più probabilità avrai di ottenere maggior engagement. Rimani sempre al passo con gli aggiornamenti di Instagram e trova nuovi modi creativi e innovativi per raggiungere il tuo goal finale!

Virality

Entra Nel Gruppo Privato Facebook

Ogni settimana Tisps su: aumentare Follower, migliorare engagement e le tue insight.

Riceverai anche la nostra guida completa per ottenere il massimo da Instagram

Contact Us

Virality S.R.L. | P.IVA: 03674781202 | C.F. 03674781202 | REA: BO - 537872 | C.S. 11.764,71 (I.V.) | Via Isonzo 55 | Casalecchio di Reno | Bologna | Italia | Privacy Policy