Virality

Guadagna Con le Tue Passioni e Creatività

Nell'ultimo anno abbiamo aiutato e formato centinaia di persone a crescere su Instagram e a gestire le proprie campagne di Influencer Marketing. Iscriviti GRATIS e ricevi subito PDF, accesso al gruppo chiuso e contenuti premium via email.

Caro Instagrammer, oggi parleremo del Trust Score su Instagram, un argomento ad oggi molto poco navigato, che ti permetterà di capire ulteriormente come funziona il nostro social network preferito.

Che cos’è il Trust Score?  

Il Trust Score è un punteggio che ti permette di capire come Instagram classifica il tuo profilo: autentico o spam? Se Instagram dovesse analizzare il tuo account e le sue attività, come lo reputerebbe?

E’ cruciale adottare un codice di comportamento più pulito possibile e soprattutto, in linea con le regole imposte da Instagram: questo è l’unico modo per assicurarsi di non ottenere “cartellini gialli” da Instagram e avere un Trust Score sempre in crescita.

migliora il tuo trust score

Evitare “la morte” dell’account Instagram

Abbiamo più volte parlato di quanto l’engagement sia ormai diventata l’unità di misura più importante nel mondo Instagram, a tal proposito, se non l’avessi già fatto, leggi la nostra guida su come aumentare l’engagement del tuo profilo Instagram!

Un profilo Instagram di successo è un profilo che oltre ad avere tanti follower e contenuti di qualità, riesce ad avere un buon indice di engagement, che corrisponde, oltre che a like e commenti, anche a salvataggi, visualizzazioni, condivisioni, click sui link e DM.

Spesso, per svariate ragioni, tra cambiamenti all’algoritmo e shadowban, è sempre più difficile però avere una buona cura di questo numero, e l’ultimo fenomeno negativo che ne scaturisce è quello degli account morti.

Che cosa sono gli account morti? 

Ad esempio, un account che ha oltre 30mila follower ma che, nonostante pubblichi contenuti di qualità rispettando tutti gli step congrui per un posting redditizio, riesce ad arrivare solo a 30 like dopo le prime 24 ore dalla pubblicazione,  generando quindi un indice di engagement pari a 0, è un account morto.

Quali sono i comportamenti dannosi che potrebbero causare la morte del tuo account e l’abbassamento del tuo Trust Score?

Comprare like e commenti fasulli

Sappiamo bene il ruolo di rilievo che giocano i like e i commenti quando si tratta di cercare di portare un post alla viralità e quindi ad atterrare nella pagina Esplora di Instagram. Tuttavia, questa brama di like e commenti porta spesso molti utenti ad affidarsi a BOT per comprare interazioni.

Cosa succede quando si comprano like e commenti?

Si perde la crescita organica dell’engagement.

Come mai?

Gli account che producono like e commenti fasulli creano zero engagement e spaziano su una varietà di nicchie differenti, portando l’algoritmo di Instagram a non essere in grado di individuare la nicchia esatta per il l’account che ha comprato le interazioni.

Inoltre, sappiamo che con il nuovo aggiornamento dell’algoritmo, Instagram sceglie quali contenuti mostrare a ciascun utente partendo anche dall’analisi delle tipologie dei follower che interagiscono con i dati contenuti; se gli account in questione sono fasulli, contribuiscono a portare confusione nel tracking dell’account.

Attività di follow/unfollow di bassa qualità

Se fatta con cognizione strategica, l’attività di follow/unfollow è ottima per aumentare i follower. Tuttavia, si deve stare attenti a indirizzare tale attività ad account che rientrano nella propria nicchia di interesse, per non rischiare di mandare a vuoto le interazioni.

Scarsa interazione

L’interazione con la tua community è una delle pietre miliari per incrementare i tuoi follower e il loro engagement. Non puoi aspettarti follower, like o commenti se a tua volta non ricambi con questi tre principali modi di interagire.

Conclusione

Ricapitolando, mantenere il proprio Trust Score limpido e mai in calo è l’obiettivo da raggiungere per sopravvivere nel mondo Instagram.

Questo ti aiuterà anche a non subire bruschi cali dell’engagement e rischiare di avere tra le mani un account morto.

Evita di comprare like e commenti e interagire con profili fake, se ti affidi a follow/unfollow assicurati che sia fatto con strategia, interagisci sempre!

Rispettare le regole di Instagram, avere pazienza e non temere di ottenere scarsi risultati almeno all’inizio: questi i concetti che devi metterti in testa per cavalcare il mondo Instagram con successo!

Virality

Entra Nel Gruppo Privato Facebook

Ogni settimana Tisps su: aumentare Follower, migliorare engagement e le tue insight.

Riceverai anche la nostra guida completa per ottenere il massimo da Instagram

Office

Virality S.R.L. | P.IVA: 03674781202 | C.F. 03674781202 | REA: BO - 537872 | C.S. 11.764,71 (I.V.) | Via Isonzo 55 | Casalecchio di Reno | Bologna | Italia | Privacy Policy

Contact Us