Virality

Guadagna Con le Tue Passioni e Creatività

Nell'ultimo anno abbiamo aiutato e formato centinaia di persone a crescere su Instagram e a gestire le proprie campagne di Influencer Marketing. Iscriviti GRATIS e ricevi subito PDF, accesso al gruppo chiuso e contenuti premium via email.

Caro Instagrammer, oggi vedremo qual è la differenza tra content creator e influencer e le similitudini di due categorie ormai protagoniste assolute di Instagram.

Potrebbero sembrare dei termini a caso che galleggiano all’interno della bolla Instagram, in realtà sono due componenti importantissimi di questo mercato.

È però arrivato il momento di fare due passi indietro e capire realmente cosa significhi essere un content creator piuttosto che un influencer.

Per quanto riguarda gli scettici che ritengono che la distinzione sia priva di significato, tenete presente che l’industria dell’Influencer Marketing dovrebbe aumentare tra i 5-10 miliardi l’anno entro il 2023

differenza tra content creator e influencer: i protagonisti di Instagram

A prescindere da quale sia la tua parte nell’equazione acquirente:venditore, è importante avere chiari tutti gli aspetti dell’Instagram marketing.

Quindi, per spirito di chiarezza, ecco come capire se sei un influencer, un content creator o, magari, nessuno dei due.

Differenza tra Content Creator e Influencer: cos è un Influencer?

Iniziamo con l’etichetta “celebrity” o meglio “celebrità”, un termine leggermente più familiare.

È un buon punto di partenza perché probabilmente è il termine più simile a, e spesso confuso, con influencer.

E la confusione ha senso: i due termini condividono molte somiglianze, la più notevole è che sono persone ampiamente conosciute.

Tuttavia, nonostante i loro punti in comune apparenti, i due differiscono molto, in particolare in termini di media, autorevolezza e impatto.

Sebbene le categorie siano in qualche modo correlate, è utile dividerle per ottenere il nucleo di ciò che significa essere un influencer.

differenza tra content creator e influencer: chi dipende da cosa

Medium

La società di analisi SimplyMeasured cita un dirigente che definisce gli influencer come “star auto costruite… usando i social media”.

Invece, le celebrities sono “star le cui piattaforme sono state costruite dai canali tradizionali”.

In altre parole, gli influencer diventano famosi facendo marketing di loro stessi sui social media, mentre le celebrities diventano famose venendo commercializzate da altri attraverso film, TV e simili.

Quindi, un influencer è una “star” auto prodotta, usando piattaforme digitali per creare i propri PR ed entrare nella coscienza pubblica.

Ricordati che puoi aumentare i tuoi follower, aumentare il tuo engagement Instagram utilizzando il nostro servizio di gestione account.

Autorevolezza

Mentre le celebrities, nonostante la loro fama, spesso rimangono “sfuggenti” agli occhi degli altri, gli influencer fanno esattamente l’opposto.

Anche se c’è da dire che ad oggi molte celebrities si sono avvicinate alle piattaforme social e soprattutto a Instagram, comprendendone l’intrinseca importanza per la notorietà.

Alla base dell’elevata notorietà degli influencer troviamo delle community di follower connesse e fidelizzate.

E questa connessione nasce e si solidifica dietro la percezione dei follower di conoscere realmente gli influencer che seguono.

Non sorprende, quindi, che uno studio su Twitter del 2016 abbia riscontrato che le persone ripongono la stessa fiducia nelle opinioni dei loro influencer preferiti come fanno nei loro amici e conoscenti.

Detto questo, i nostri modelli di consumo dettano molta della nostra vita, questo è un grosso problema, ma al rovescio della medaglia, è questo ciò che rende i social media, e soprattutto Instagram, così imprescindibile.

Nel bene e nel male, gli influencer sono in grado non solo di attirare l’attenzione degli altri (come le celebrities), ma anche di dirigere questa attenzione come e dove desiderano.

differenza tra content creator e influencer: l'importanza di nstagram

Impatto

Combinando la capacità di auto-marketing e la portata globale, insieme alla “credibilità” di apparire sé stessi in ogni momento, gli Influencer hanno dimostrato di essere dei marketer molto efficaci.

Infatti, da ormai 3 anni a questa parte, gli Influencer sono la gallina dalle uova d’oro del marketing.

Secondo uno studio del 2016, il 94% dei marketer ritiene che il loro lavoro con gli influencer sia “efficace”, dichiarando di essere disposti a raddoppiare i budget investiti.

Differenza tra content creator e influencer: definizione di Content Creator

Abbiamo iniziato questo articolo concentrandoci sugli influencer e lasciando i content creator per dopo, per una buona ragione.

Il fatto è che le due categorie spesso si confondono l’una con l’altra.

Quando il lavoro di un content creator è ampiamente riconosciuto, generalmente diventa influente, mentre un influencer può spesso usare “i riflettori” per iniziare a mostrare i propri lavori o progetti.

Ci sono poi i vlogger che confondono la linea tra le due categorie finora trattate.

Molti tendono a riassumere la differenza tra influencer e content creator con questa frase: “i content creator sono artisti”.

A prima vista un’affermazione piuttosto vaga, la definizione si scompone in due fatti che separano i content Creator dagli influencer: la loro storia e la misura del loro successo.

Mentre è bene tenere a mente che questi sono confini morbidi, non regole affermate, le differenze possono essere cruciali nel comunicare ciò che tu (content creator o unfluencer) sei, ciò che puoi offrire, o ciò che tu (marketer o azienda) stai cercando.

Se vuoi aumentare i tuoi follower su Instagram ti ricordo che noi di Virality possiamo far crescere il tuo profilo Instagram.

Storia

Potremmo sostenere che i “content creator” siano stati presenti sin dagli albori della cultura umana.

Che si tratti di disegni grezzi su una parete di una grotta o di mosaici fatti con ceramiche a pezzi, possiamo e forse dobbiamo parlare proprio di creazione di contenuti.

differenza tra content creator e influencer: i primi content creator della storia dell'umanità

La questione è che un content creator non è dipendente da una particolare piattaforma.

Mentre un Influencer può avere autorevolezza e notorietà su Twitter ma non su instagram, un content creator crea contenuti indipendentemente dalla piattaforma, magari modificandoli per la distribuzione sulla piattaforma specifica.

Il termine content creator implica il possesso di un set di strumenti creativi, indipendentemente dalla forma, dal contenuto, dalla piattaforma o dallo scopo.

Misura del successo

A differenza di un influencer, il cui potere è direttamente correlato alla quantità di “occhi e orecchie” che hanno a loro disposizione, un content creator può rivelarsi estremamente prezioso per un brand, pur avendo numeri poco rilevanti.

Testare la qualità di un content creator, “non riguarda le dimensioni del pubblico … perché l’arte non ragiona in termini di quantità ma di qualità“.

Mentre gli Influencer sono i maghi del self-marketing, i content creator non sono necessariamente così abili in quell’area.

Hanno gli strumenti e il know-how per creare qualcosa di eccezionale per un marchio, ma ad esempio, potrebbero non avere un personal brand loro stessi.

Pertanto, a differenza degli influencer, non è sempre possibile trovare i content creator più efficaci per il lavoro semplicemente seguendo gli account più popolari e i numeri più alti.

Hai capito la differenza tra content creator e influencer?

Come abbiamo già detto, a prescindere da quale sia la tua parte nell’equazione acquirente:venditore, è fondamentale conoscere l’habitat nel quale ci si muove.

Data l’esplosione del digital marketing incentrato su Instagram, è di vitale importanza sapere quali siano le pedine di questo gioco.

Sei un Marketing Manager che sta cercando di investire sulla prossima campagna di Influencer Marketing?

Sei un Social Media Manager alla ricerca di contenuti per il tuo piano editoriale?

Le due figure trattate in questo articolo potrebbero esserti di vitale utilità.

Influencer o Content Creator? Quale dei due si avvicina di più a ciò che fai?

Virality

Entra Nel Gruppo Privato Facebook

Ogni settimana Tisps su: aumentare Follower, migliorare engagement e le tue insight.

Riceverai anche la nostra guida completa per ottenere il massimo da Instagram

Contact Us

Virality S.R.L. | P.IVA: 03674781202 | C.F. 03674781202 | REA: BO - 537872 | C.S. 11.764,71 (I.V.) | Via Isonzo 55 | Casalecchio di Reno | Bologna | Italia | Privacy Policy